Freud-Eitingon - Giorgio Antonelli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Psicobiblioteche > Psicoepistolari > Citazioni epistolari (Freud)

Il 31 gennaio 1924 Eitingon scrive a Freud che i libri di Ferenczi e Rank (le Entwicklungsziele e il Trauma della nascita) "sono esplosi come una bomba in seno al Comitato" (il comitato segreto riunito intorno a Freud e di cui facevano parte Freud, Eitingon, Sachs, Abraham, Ferenczi, Jones e Rank).

Il 13 Ottobre 1924 Freud scrive a Eitingon che Ferenczi è un pasticcione e non può essere lui il curatore dello Zeitschrift (la rivista internazionale di psicoanalisi).

Freud a Eitingon su Ferenczi (18 aprile 1932)
"Si offende perché uno non va in brodo di giuggiole nel sentire come gioca a mamma e bambino con le sue pazienti."

 
Torna ai contenuti | Torna al menu