Convegni

Il Centro Studi di Terapia della Gestalt

Con il patrocinio di:

Centro di Antropologia del mondo antico dellUniversità di Siena

Cattedra di criminologia dellUniversità di Siena

Istituto Nazionale del Dramma antico *

Federazione italiana delle associazioni di psicoterapia *

Promuovono una Giornata di studi su

Medea e il figlicidio. Dal mito alla clinica

Siracusa, 5 giugno 2015 - ore 9.30–13.30

Sede dell’INDA – Corso Matteotti 29 – Siracusa

Le pagine della cronaca sono costellate, nel corso dell’anno, da ripetersi dell’evento che maggiormente ci fa inorridire: il figlicidio. Nel suo essere espressione di quanto più innaturale il comportamento umano può esprimere, questo gesto disvela la follia nella sua essenza più atroce ed apparentemente incomprensibile. E nello stesso tempo nasconde anche un elemento archetipico che oscuramente serpeggia nell’essere umano da sempre ed al quale ci si può avvicinare solo con “timore e tremore” di fronte alla prospettiva di scoprire, in ognuno di noi, un frammento di ciò che pure alieniamo da noi stessi come la parte più aberrante dell’essere umano. Su questo tema, nell’occasione delle rappresentazioni tragiche dell’INDA, si terrà la Giornata di studio della serie “Mythos e Psychè” (o Mito e Psiche), che segue quella su “Arianna nel mito e nella clinica” tenutosi a Naxos nel 2012, quello su “Il principio afroditico” tenutosi a Paphos e Citera (2013 e 2014), quello su “Oreste e il conflitto fra dei” tenutosi a Siracusa nel 2014..

Nella Giornata su “Medea e il figlicidio” si confronteranno rappresentanti di diverse scienze umane, nel tentativo di dipanare alcuni elementi che ci consentano un minimo di “understanding” di questo fenomeno che, come nessun altro, ci appare come “opus contra naturam” e che, nello stesso tempo, si affaccia nell’immaginario collettivo di miti e favole, come nelle pieghe più oscure dell’animo umano sia attraverso il sogno sia nella drammaticità dei fatti di cronaca che animano dibattiti infiniti quanto perennemente inadeguati a darci ragione di questo lato oscuro con il quale siamo comunque costretti a confrontarci



Segreteria scientifica:

Riccardo Zerbetto
(r.zerbetto@cstg.it)

Primo Lorenzi
(p.lorenzi@libero.it),

Daniela Fausti
(daniela.fausti@unisi.it).

Segreteria organizzativa: Nora Griffiths (nora.griffiths@yahoo.it)



In libreria marzo 2015

a cura di Angela Peduto e Giorgio Antonelli il volume

IL SOGNO CROCEVIA DI MONDI

(Alpes, Roma)


Il libro raccoglie conributi di antropologi, psicoanalisti e filosofi di varia provenienza geografica e culturale



In libreria maggio 2015

POESIE GNOSTICHE

(Lithos, Rona)



In uscita nell'autunno del 2015 il volume

SCONFINI 
Saggio dinamico su guerra, femminicidio e altre crisi

(Lithos, Rona)


Il mare di Ferenczi. La storia, il pensiero, la tecnica di un maestro della psicoanalisi
(Alpes, Roma, 2014)


Raccolte di poesie